"La pajota della VITA"

Progetto per i bambini denutriti

L'idea del progetto è nata dopo aver visto, nel villaggio di Baibokoum, tanti bambini denutriti, alcuni dei quali hanno già lasciato questa vita.

Il progetto provvedere ad insegnare alla mamme come preparare un pasto iperproteico, come idratare il bambino e come tenere l'igiene, oltre che prendersi cura del bambino anche quando la situazione di energenza è rientrata. Ci auguriamo che persto si riesca a costruire la pajota della Vita, nell'attesa accogliamo tutte le mamme che portano i loro piccoli e facciamo il possibile per strapparli ai morsi della fame.

 

CONTRIBUTO per un mese: 20,00 €


Baibokoum e Laramanaye

"Progetto Pozzi"

L'acqua per il Tchad è considerata l'ORO BIANCO data la sua scarsità. Abbiamo già portato a termine la costruzione di diversi pozzi in vari villaggi ma, ce ne sono tanti altri da beneficare. Continua per questo il nostro progetto "POZZI" anche per garantire la manutenzione delle pompe che permettono di attingere l'acqua.

 

CONTRIBUTO per un pozzo: 5.000,00 €


"Sostegno scuola dell'Infanzia"

 

 

Il progetto provvede alla formazione dei bambini in età prescolare.

 

CONTRIBUTO LIBERO


"Foyer"

Progetto per la gestione ed il buon funzionamento del foyer.

 

CONTRIBUTO LIBERO

 


"Sostegno handicappati"

Il progetto aiuta soprattutto la cura di bambini con problemi di handicap o adulti offrendo loro la possibilità di essere curati e protesizzati presso il centro di Mondou, dove, periodicamente, opera un'équipe di medici francesi.

 

CONTRIBUTO LIBERO


Per sostenere un progetto in Tchad

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti